Sono nato a Tortona (AL) dove attualmente vivo e lavoro. L’interesse per la fotografia ha origine alla fine degli anni ’60 e da quel momento fotografare diventa un’esigenza vitale e irrinunciabile.
Ottenuta la laurea in filosofia, per alcuni anni mi dedico all’insegnamento, fino al 1987 quando decido di dedicarmi esclusivamente alla fotografia.
Fotogiornalismo, still-life, reportage industriale costituiscono la parte più consistente del lavoro tra gli anni ’80 e ’90.
Nel 1993 a Castelnuovo Scrivia (AL) apro lo Studio Controluce e da quel momento inizio con regolarità a fotografare anche i matrimoni.
Nel 1992 pubblico il volume 'Tortonesi, scenari della provincia che cambia' realizzato insieme all'amico scrittore Pietro Porta, reportage sulla vita quotidiana in una piccola città di provincia. Nel 1999 mie fotografie fanno parte della mostra collettiva 'Scrivia, fotografie lungo il corso del torrente' (Alessandria, Palazzo Guasco e Genova, Centro Civico Buranello), indagine fotografica sull'ambiente fluviale dall'appennino ligure-piemontese al Po. Nel 2007 realizzo la mostra 'CIMINIERA' (Tortona, Palazzo Guidobono) dedicata all'archeologia industriale nell'area tra Tortona, Novi Ligure e Alessandria.
Nel 2001 partecipo alla creazione del progetto ‘La stanza della memoria, una Fototeca per la città’ realizzato dalla Fondazione CR di Tortona.
Contribuire alla valorizzazione del patrimonio culturale, storico e paesaggistico della nostra zona, rappresenta un settore importante e ricco di soddisfazioni della mia attività di fotografo. Tra gli ultimi lavori ai quali ho collaborato: Cent’anni di Quarto Stato (Ed. M&B, Milano, 2001); catalogo ‘Dog Design’ presentato alla mostra presso il Museo dell’Arredo Contemporaneo (Ravenna), 2005; catalogo della mostra ‘Ella, signorina, ha due piedi’ di Barbara Zucchi, pref. Vittorio Sgarbi, (2006); 'I tempi e i luoghi:l'ambiente sociale e culturale del tortonese ai tempi del Pellizza' (Tortona, 2007); 'Saccaggi tra Eros e Pan' (Ed. Allemandi, Torino, 2008); ‘I migranti di Pellizza’ (2009); ‘In memoria di Fausto, parole e musica, arte e amori’ (FARE Ed., Novi L. Museo dei Campionissimi, 2010). Nel 2010 a Tortona (AL) apro la seconda sede che diventa quella principale dello Studio Controluce.
Oltre a continuare l’attività nel campo dell’immagine pubblicitaria e industriale, sono i servizi per matrimonio che costituiscono il maggiore impegno mio e della piccola equipe di fotografi che collabora con lo Studio Controluce.

Studio Fotografico Controluce di Raffaele Vaccari - P. IVA 01381930062 - Mobile +39 3405213639 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

 

joomla template